Condannato per truffa, uomo settantenne finisce in carcere: sconterà 1 anno e 8 mesi

L'ordine di carcerazione è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Parona Valpolicella

Nella giornata di ieri, giovedì 14 marzo, i carabinieri della stazione di Parona Valpolicella hanno tratto in arresto un italiano settantenne su cui pendeva un provvedimento di carcerazione emesso dal tribunale cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo deve scontare la pena di un anno e mesi otto di reclusione, perché condannato per il reato di truffa. Ora si trova presso la Casa Circondariale di Verona Montorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus in Germania, la testimonianza di un veronese: «Niente quarantena e allarmismo in TV»

  • «A Verona 140 mila quintali di fragole da raccogliere: servono 3 mila lavoratori»

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

Torna su
VeronaSera è in caricamento