menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uomo accoltellato nella zona della stazione: tre persone finiscono in manette

L'aggressione è avvenuta nella notte del 7 aprile ai danni di un 22enne marocchino da parte di tre suoi connazionali, che sono stati individuati e fermati dagli agenti della polizia ferroviaria

Tre cittadini marocchini sono stati arrestati nella notte del 7 aprile dagli agenti della polizia di stato del settore operativo polizia ferroviaria di Verona Porta nuova, per aver aggredito e accoltellato un loro connazionale

I quattro si trovavano in piazzale XXV quando uno di questi, per motivi ancora poco chiari, è stato aggredito e colpito da alcuni fendenti, almeno due, al torace. In soccorso del ferito, che perdeva copiosamente sangue, sono arrivati gli agenti della polfer, che sono anche riusciti a bloccare i tre aggressori, uno dei quali si era appena disfatto del coltello usato per l’aggressione e si era cambiato il giubbotto nel tentativo di non farsi individuare.
D.Z., M.K. e L.I., due di 27 e uno di 20 anni, irregolari sul territorio nazionale, sono stati quindi arrestati e la mattina successiva sono comparsi davanti al giudice, che ha convalidato il provvedimento, disponendo la custodia cautelare in carcere per D.Z. e rimettendo in libertà gli altri due.
Il ferito, J.A., 22 anni, è stato invece ricoverato in ospedale con una prognosi di 30 giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento