Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Università della Terza Età, bilancio positivo per l'anno 2011-2012

Bilancio 2011-2012: più di 3.000 gli iscritti (di cui oltre 400 nuovi), un centinaio tra docenti, conferenzieri e collaboratori, 65 corsi, per un totale di 945 ore di lezione

Chiude con un bilancio positivo l’anno accademico 2011/ 2012 dell’Università della Terza Età e dell’Educazione Permanente: più di 3.000 gli iscritti (di cui oltre 400 nuovi), un centinaio tra docenti, conferenzieri e collaboratori, 65 corsi, per un totale di 945 ore di lezione. Alla cerimonia di chiusura dell’anno accademico, che si è tenuta nei giorni scorsi al Teatro Camploy, sono intervenuti il rettore uscente Giorgio Sarcheletti e il neo eletto rettore Annamaria Roncolato; presenti anche il rappresentante dei docenti Roberto Morgante e il presidente del comitato di partecipazione Renato Salvi.

Il coro dell’UTEEP, diretto da Ulrika Calvori Moro e accompagnato al pianoforte dal maestro Vito Moro, ha eseguito alcune canzoni da film. Il nuovo rettore ha confermato il suo impegno per lo sviluppo di questa istituzione, che è cresciuta negli anni grazie al volontariato dei docenti e al sostegno del Comune di Verona.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università della Terza Età, bilancio positivo per l'anno 2011-2012

VeronaSera è in caricamento