menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una famiglia di Bovolone salvata dai pompieri

Una famiglia di Bovolone salvata dai pompieri

Una famiglia di Bovolone salvata dai pompieri

Incendio causato da un caminetto malfunzionante, tre intossicati in modo lieve

Tragedia sfiorata e tanta paura ieri sera a Bovolone. L’allarme è scattato poco prima di mezzanotte, quando in una villetta in via Prato Pelagal, è improvvisamente scoppiato un incendio.
 
All’interno dell’abitazione c’èra un’intera famiglia, composta da madre, padre e un bambino piccolo. I vigili del fuoco di Verona, immediatamente allertati, sono giunti sul posto in pochi minuti e, dopo aver messo al sicuro i tre, sono riusciti a circoscrivere l’incendio in breve tempo.

La famiglia è stata immediatamente trasportata in ambulanza all’ospedale e successivamente ricoverata in via precauzionale per effettuare gli accertamenti del caso.

Secondo le prime dichiarazioni, i tre non avrebbero riportato nessuna ferita grave ma solo una leggera intossicazione da fumo che non ha richiesto nemmeno il trattamento in camera iperbarica. Quindi la le loro condizioni non destano preoccupazione.


I vigili del fuoco hanno in seguito accertato la causa dell’incendio: pare ci sia stato un malfunzionamento nel caminetto situato nella taverna dell’abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento