menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vacanze, l'Ulss 21 organizza centri estivi per i ragazzi

Agevolazioni per i figli dei dipendenti dell'ospedale legnaghese per l'estate che sta arrivando

Gli interventi di conciliazione rappresentano un importante fattore di innovazione dei modelli sociali, economici e culturali e si propongono di fornire strumenti che rendano compatibili la sfera lavorativa con quella familiare, migliorando le condizioni psicofisiche  del lavoratore e della propria famiglia.

Nello specifico, l’Azienda Ulss 21 è particolarmente sensibile al tema del benessere organizzativo dei lavoratori, in quanto ritiene che, se sussistono condizioni di benessere, ci sarà una ricaduta positiva  anche sul paziente e sulla qualità del servizio erogato, per cui intende contribuire a creare le condizioni per conciliare le esigenze lavorative con quelle familiari per i propri dipendenti agevolando la fruizione  di servizi ricreativi.
    
E’ in corso di definizione la figura professionale del  Coordinatore di Conciliazione aziendale, che sarà in grado di gestire la ricerca di soluzioni di conciliazione, ispirandosi al principio della reciproca convenienza tra esigenze aziendali e dei lavoratori, per dare senso e valore alle relazioni interpersonali sul contesto lavorativo.
    
Considerando  che l’estate è la stagione principe dello svago e del divertimento dei bambini/ragazzi, ma che questo  non sempre è conciliabile con gli impegni lavorativi dei genitori, in attesa che il Ministero per le Politiche della Famiglia approvi il Progetto “Spazi e Tempi di Conciliazione” presentato dal Gruppo Tecnico Aziendale nel novembre 2011,  l’Ulss 21 ha provveduto ad ottenere particolari  agevolazioni economiche presso dei “Centri Estivi per ragazzi” localizzati nelle zone limitrofe  di Legnago, Bovolone e Zevio, per favorire i lavoratori di tutte le Sedi Ospedaliere afferenti all’Azienda.

In particolare,  sono state ottenute delle facilitazioni economiche presso:
1.    Agriturismo  Tre Rondini di Legnago (per bambini/ragazzi dai 3 ai 12 anni)
2.    Piscina di Legnago  (dai 3 ai 14anni)
3.    T.C.  Corradina di Legnago   (dai 5 ai 14 anni)
4.    Agriturismo Didattico “La Vecchia Fattoria”  di Bonavicina  (dai 3 ai 12 anni)
5.    Centro Ippico Pegaso di Zevio (dai 5 ai 16 anni)
6.    Euro School Centro Lingue Europee c/o Agriturismo Tenuta Albertini di Zevio (dai 6 ai 14 anni)

I Centri Estivi  saranno aperti da giugno a settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento