Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Porto San Pancrazio / Lungadige Galtarossa

Ugl contro l'accordo autisti-bigliettai. "Povero di contenuti e rassicurazioni"

Il sindacato del trasporto pubblico locale non ha sottoscritto il documento, firmato invece dalle altre sigle sindacali. "La nostra bozza è stata denigrata da Atv"

L'autista degli autobus di Atv sarà anche bigliettaio. L'accordo è stato sottoscritto anche dai sindacati, ma non da tutti. L'Ugl del trasporto pubblico locale di Verona è fortemente critico sull'intesa, nonostane l'impegno preso a inizio anno di trovare una soluzione che permettesse la vendita dei titoli di viaggio sui bus.

In una nota del sindacato si legge: "Non possiamo che denunciare il pressapochismo di Atv che ha sempre voluto evitare che si creassero i presupposti affinché il documento venisse sottoscritto dalle parti e dalla segreteria Ugl, con comportamenti al limite dell’antisindacale. Abbiamo invitato la direzione dell'azienda a sedersi al tavolo con spirito di collaborazione, cercando di far comprendere le nostre ragioni e di redigere un documento il più possibile dettagliato normativamente, proponendo una bozza il più possibile dettagliata anche tecnicamente. Bozza fortemente disprezzata dalle altre sigle sindacali e denigrata da Atv".

L'Ugl se la prende anche con gli altri sindacati che hanno sottoscritto un accordo "povero non solo nelle parti fondamentali a un buona riuscita del progetto, ma anche nelle rassicurazioni in caso di furto o aggressione"

Manca infine secondo il sindacato "l’impegno di Atv ad applicare l’accordo dopo averlo sottoposto alla sovranità e alla approvazione dei lavoratori, tramite referendum". L'Ugl ricorda anche che nel primo referendum effettuato nel 2015 i lavoratori avevano bocciato un accordo che Atv comunque applicò in forma sperimentale "con totale spregio della sovranità del voto".

Proposta Vendita a Bordo Titoli di Viaggio da UGL - Prot. 01 ATV_Srl_2016 del 18 Gennaio 2016-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ugl contro l'accordo autisti-bigliettai. "Povero di contenuti e rassicurazioni"

VeronaSera è in caricamento