Ubriaco, si chiude in pizzeria per sfuggire a 2 connazionali che lo inseguivano

È avvenuto nella serata di venerdì a San Bonifacio, nei pressi della stazione ferroviaria. Sono stati momenti di preoccupazione per i clienti, ma l'intervento dei carabinieri ha poi riportato la situazione alla normalità

I carabinieri di San Bonifacio

Situazione poco piacevole quella vissuta da alcune famiglie ed anche dal personale di una pizzeria di San Bonifacio nella serata di venerdì, che si è conclusa senza conseguenze o particolari pericoli. 

Stando a quanto riferito dai carabinieri della compagnia di San Bonifacio, erano passate le 22 quando un uomo di origini marocchine è entrato nel locale pubblico situato nei pressi della stazione visibilmente agitato ed ubriaco, cercando di barricarsi al suo interno. L'individuo infatti ha raccontato di essere inseguito da altri due connazionali, uno dei quali brandiva un pezzo di legno, probabilmente un bastone, lungo 30-40 centimetri, mentre l'altro non avrebbe avuto tra le mani alcuna arma o corpo contundente. 
Uno dei due si sarebbe dileguato immediatamente, mentre l'altro si sarebbe trattenuto più a lungo fuori dalla pizzeria, creando così un po' di apprensione tra i clienti. È partita quindi la chiamata ai carabinieri, mentre il personale in servizio ha tranquillizzato l'uomo: quando i militari sono arrivati sul posto, hanno trovato il nordafricano intento a parlare con il gestore, mentre degli altri due non ci sarebbe più stata traccia.
Agli uomini dell'Arma il marocchino ha riferito di essere stato colpito da un pugno e di essere poi scappato: nessuna ferita sul volto o conseguenza per l'uomo, così come nessuna denuncia sarebbe partita d'ufficio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento