Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Zeno / Via Tomaso da Vico

Ubriaco infastidisce i condomini e aggredisce i carabinieri, poi danneggia auto e caserma

Una segnalazione ha portato i carabinieri di Verona, nella tarda serata di lunedì, in via Tomaso da Vico, dove un 23enne in stato di alterazione stava disturbando gli inquilini di un edificio della zona

Ubriaco, prima avrebbe infastidito gli inquilini di un condominio in città, poi avrebbe reagito nei confronti dei carabinieri intervenuti, provocando danni sull'auto di servizio ed in caserma. Nella mattinata di lunedì dunque è stato tratto in arresto dai militari della sezione radiomobile della Compagnia di Verona R.D., 23enne di nazionalità russa in Italia senza fissa dimora, celibe, nullafacente e con precedenti di polizia, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di beni della pubblica amministrazione. 

Attivati dalla centrale operativa in seguito ad una segnalazione, i carabinieri sono intervenuti presso l'edificio di via Tomaso da Vico, dove l'individuo, in evidente stato di ubriachezza, stava infastidendo gli inquilini. 

Vedendo i carabinieri, l'uomo avrebbe opposto resistenza tentando più volte di colpirli, per provare a sottrarsi al controllo ed in preda ad un forte stato di agitazione psicofisica. Accompagnato nella caserma di Verona per le formalità di rito, il 23enne avrebbe prima danneggiato con un pugno lo specchietto retrovisore esterno dell'auto di servizio e, una volta condotto negli uffici, avrebbe poi lesionato il telaio del vetro antisfondamento posizionato nella stanza di contenimento del Nucleo Operativo e Radiomobile.

Ristretto nelle camere di sicurezza del Comando, è rimasto a disposizione dell'autorità giudiziaria fino all'udienza con rito direttissimo che si è celebrata martedì matina, all'esito della quale è stato convalidato il provvedimento e al 23enne è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco infastidisce i condomini e aggredisce i carabinieri, poi danneggia auto e caserma

VeronaSera è in caricamento