Trovato ubriaco alla guida e condannato: sconterà la pena in carcere

Arrivata la sentenza definitiva, i carabinieri di Bosco Chiesanuova hanno eseguito l’ordine di carcerazione, emesso il 15 maggio dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Verona, nei confronti del 48enne

i carabinieri di Bosco Chiesanuova

Dovrà scontare la propria pena in carcere, dopo essere stato pizzicato al volante ubriaco.
Nella giornata di giovedì, i carabinieri della stazione di Bosco Chiesanuova hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso il 15 maggio dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Verona, a carico di un 48enne italiano, pregiudicato, che deve espiare la pena detentiva di un mese e venti giorni di reclusione. È infatti divenuta definitiva la condanna comminatagli dal foro scaligero, che lo ha riconosciuto colpevole di guida in stato di ebbrezza alcolica.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Must have moda estate 2019: i consigli dell'esperto

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

  • I 7 "must have" dell'estate 2019

I più letti della settimana

  • Cade dalla bici dopo essere arrivato al lavoro e muore davanti al padre

  • Rientra in hotel ubriaco, sbaglia stanza e picchia l'uomo che la occupa

  • Strano viavai da un bar, scatta il blitz: trovata della cocaina, 46enne arrestata

  • Si guasta l'auto e viene investito: un morto e un ferito a Verona dopo l'incidente sulla T4-T9

  • Shopping a prezzi ribassati, arrivano i saldi estivi: quando iniziano a Verona e consigli utili

  • In Veneto ci sono 73.812 inadempienti all'obbligo vaccinale, Burioni: «Terrorizzante»

Torna su
VeronaSera è in caricamento