rotate-mobile
Cronaca

Tutto pronto per le olimpiadi del diritto

Open day e Local moot court competition per presentare la facolt

Doppio appuntamento venerdì 16 aprile alla facoltà di Giurisprudenza.

L’open day e la “Local moot court competition”, una gara in cui squadre di futuri avvocati si sfideranno per premiare i giuristi del domani. Questa competizione viene riproposta in versione locale, dopo il successo ottenuto l’anno scorso dall’edizione nazionale che si è tenuta proprio a Verona e che si propone di scoprire i migliori studenti di Giurisprudenza, quelli che hanno le caratteristiche proprie del buon avvocato: padronanza del linguaggio giuridico, conoscenza della disciplina e una spiccata dialettica per riuscire a conquistare la giuria.

“L’abbinamento della Moot court competition con l’Open day è stato pensato con l’obiettivo di consentire agli studenti delle scuole superiori di assistere alla presentazione e alla fase finale dei dibattimenti – spiega il preside Stefano Troiano – un modo concreto ed innovativo per vedere, attraverso la sfida tra studenti universitari poco più vecchi di loro, come potrebbe svilupparsi il loro percorso di studi e il loro futuro di avvocati o pubblici ministeri di domani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per le olimpiadi del diritto

VeronaSera è in caricamento