rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Turismo, le bellezze di Verona in "web cam"

Il nuovo sito del turismo veneto pronto. Garda e Lessinia tra i protagonisti

Nuovo portale per il sito turistico del Veneto e rilievo importante per le bellezze di Verona e provincia. Dopo quattro anni dalla sua “inaugurazione”, la regione Veneto rinnova in maniera sostanziale il proprio portale turistico www.veneto.to: lo switch-off avverrà domani alle ore 11.00, a Palazzo Labia (sede della Rai del Veneto), quando il vicepresidente della giunta veneta Franco Manzato darà il “clic” d’avvio al sito che promuoverà con strumenti più accattivanti il nostro territorio. Sul sito i maggiori luoghi di interesse delle città d'arte, cui non poteva mancare un profilo completo della città di Giulietta e Romeo.

Online sono già disponibili itinerari turistici riguardanti il territorio veronese con particolare attenzione al turismo lacustre e cittadino. Lazise, Bardolino, Brenzone, Garda e Malcesine sono solo alcune delle località "magiche" su cui punta il nuovo portale veneto. Ma anche gli amanti della montagna potranno godere di alcuni itinerari "personalizzabili", in Lessinia e sul Monte Baldo. Presto i contenuti multimediali saranno aggiornati e sarà possibile vedere sul proprio terminale le varie web cam in "streaming live" dislocate sul Garda. Altre novità sostanziali del portale www.veneto.to sono anche la presenza in Facebook, sotto il nome di “Turismo veneto” (che già raccoglie centinaia di amici), e il progetto Veneto Mobile, ovvero un codice bidimensionale che posto sulle etichette dei vini consentirà la navigazione attraverso cellulare su alcuni “focus” pubblicati nel sito turistico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, le bellezze di Verona in "web cam"

VeronaSera è in caricamento