menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso d'idee sul Turismo innovativo, progetti al Vega di Venezia

Il parco scientifico veneziano ospiterà il primo spazio di discussione attiva sui servizi del Nordest venerdì prossimo, dalle 14. Si attendono gli imprenditori più "illuminati" del settore

Il Veneto, regione dei primati turistici italiani con un sesto delle presenze registrate in tutta la penisola, cerca nuovi progetti "di contenuto etico e orientati ad una maggiore sostenibilità", per aprire ulteriori prospettive di sviluppo al settore dell’ospitalità in questa fase di crisi generalizzata dell’economia nazionale. Proprio i nuovi progetti e le nuove idee saranno i protagonisti di Touriscamp 2013, il primo "barcamp" sul turismo organizzato a Nordest, in programma per venerdì 17 maggio prossimo al Vega di Marghera, nella sede di Unioncamere, con inizio alle 14.

L’iniziativa, promossa dal Ciset, il Centro internazionale di studi sull’economia turistica e dall’associazione Ethics for Tourism, conta già su decine di proposte presentate nelle scorse settimane, che saranno illustrate dai loro ideatori (la maggior parte giovani, alcuni studenti) agli operatori del comparto e alle istituzioni. Quelle che saranno ritenute migliori potranno essere concretamente adottate, perfezionate, finanziate e realizzate, trasformando i progetti in realtà imprenditoriali dai contorni esclusivi, in una cornice di turismo più etico, più accessibile, più verde, più rispettoso del patrimonio culturale e della bio-diversità.

Touriscamp 2013 è parte di una rete di barcamp organizzati dall’associazione "Ethics4Tourism" con università italiane e centri di ricerca di eccellenza, con la partecipazione di enti e istituzioni che si sono dati il comune obiettivo di realizzare iniziative innovative che valorizzino le eccellenze in ambito nazionale e internazionale. Proprio Ethics4Tourism è impegnata a cercare le risorse per realizzare le idee più promettenti. “Ma su questo fronte – ha ricordato l’assessore al Turismo del Veneto Marino Finozzi – si attiveranno anche la Regione, gli stessi imprenditori ed eventuali enti locali interessati, che potranno trovare utile e conveniente per il proprio territorio realizzare le iniziative meritevoli”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento