rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Turazza, poliziotto ucciso perch faceva il suo dovere

Domani una cerimonia davanti la questura ricorder l'agente ucciso 17 anni fa da dei rapinatori

Domani ricorre l’anniversario della morte di Massimiliano Turazza, il poliziotto veronese che in una tragica sera di 17 anni fa, mentre faceva rientro a casa, notò tra i cespugli un borsone contenente delle armi nascoste da alcuni malviventi per preparare un assalto in banca.

A poca distanza da lui c’erano i rapinatori, i quali, nascosti in un parcheggio adiacente, aprirono il fuoco nei confronti del giovane poliziotto, uccidendolo con quattro colpi di pistola prima che lo stesso riuscisse a prepararsi a una qualsiasi reazione.

"Per la polizia di Stato il ricordo per le vittime del dovere non muore mai, né può sbiadirsi - si legge in una nota della questura - Ecco quindi che una solenne, seppur breve, cerimonia di commemorazione avrà luogo mercoledì, alle ore 9,30, nel piazzale antistante la questura, dove, a nome del capo della polizia, verrà deposta una corona d’alloro dinanzi alla stele dedicata ai caduti della polizia di Verona". Saranno presenti i familiari di Massimiliano Turazza, il questore e tutto il personale sia della Questura, sia degli altri Uffici e reparti che operano sul territorio scaligero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turazza, poliziotto ucciso perch faceva il suo dovere

VeronaSera è in caricamento