Cronaca Valverde / Via Salvo D'Acquisto

Truffe online nel Molisano, sei denunciati, tra cui un 54enne di Verona

Due fratelli di Montefalcone nel Sannio volevano comprare un motociclo online e hanno risposto all'offerta di un venditore. Hanno pagato cinquemila ma non hanno ricevuto nulla, per questo si sono rivolti ai carabinieri

Foto di repertorio

Sei persone, tra cui un uomo di 54 anni residente a Verona, sono state deferite all'autorità giudiziaria perché ritenuti responsabili di truffe online dai carabinieri di Montefalcone nel Sannio, stazione della compagnia di Termoli, in provincia di Campobasso.

Le sei denunce sono scaturite per tre diversi episodi riportati da TermoliOnline. Il caso che vede coinvolto il cittadino veronese risale al novembre scorso. Due fratelli di Montefalcone volevano comprare un motociclo online e hanno risposto all'offerta di un venditore 40enne della provincia di Monza. I due fratelli hanno pagato il motociclo, ricaricando con cinquemila euro la PostePay del 54enne veronese, come a loro indicato dal venditore. Quando le due vittime sono rimaste senza soldi e senza motociclo hanno capito che si era trattata di una truffa e hanno raccontato tutto ai carabinieri, che hanno rintracciato sia il venditore che il proprietario della PostePay e li hanno denunciati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe online nel Molisano, sei denunciati, tra cui un 54enne di Verona

VeronaSera è in caricamento