Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Valverde / Via Salvo D'Acquisto

Offrivano frutta e verdura avariata ad anziani per truffarli e derubarli

Sono sette i componenti della banda scoperta dai carabinieri di Villanova d'Asti. Agli arresti hanno collaborato anche i colleghi di Verona, Torino e Napoli

I carabinieri della provincia di Verona hanno collaborato con i colleghi dei territori di Asti, Torino e Napoli agli arresti di sette soggetti accusati di furto e truffa aggravati. Cinque arrestati sono stati portati in carcere, mentre per gli altri due sono stati disposti gli arresti domiciliari ad Afragola, in provincia di Napoli.
L'operazione è nata dalle indagini dei carabinieri di Villanova d'Asti e gli ordini di arresto sono stati emessi dal giudice per le indagini preliminari del tribunale astigiano. Oltre agli arresti, sono stati anche sequestrati i veicoli che il gruppo criminale aveva utilizzato per mettere a segno i loro colpi. E al momento sono 52 le truffe e i furti aggravati contestati agli arrestati. Reati messi a segno tra marzo e giugno di quest'anno in territorio piemontese. Ma le malefatte potrebbero essere state anche di più.

Le vittime dei raggiri erano soprattutto anziani. La banda passava ai mercati generali di Torino e a prezzi simbolici riusciva ad acquistare frutta e verdura che sarebbe stata buttata perché avariata. Realizzate delle cassette con questi prodotti scadenti e messe le cassette nei furgoni, i malfattori suonavano ai citofoni di cittadini anziani per offrigli frutta e verdura. Le vittime venivano colte di sorpresa ed i componenti della banda erano bravi a carpire la loro fiducia. Le vittime, per sdebitarsi, prendevano il portafoglio e tiravano fuori banconote dal valore superiore a quello della merce. Ma i ladri erano anche abili nel portarsi via anche il resto del denaro che gli anziani avevano nei loro portafogli.
Con questo modus operandi, la banda avrebbe colpito almeno 52 volte, ma i cittadini che pensano di aver subito truffe o furti di questo tipo possono rivolgersi ai carabinieri di Villanova d'Asti, i quali accerteranno se l'episodio criminale è stato commesso dagli arrestati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offrivano frutta e verdura avariata ad anziani per truffarli e derubarli

VeronaSera è in caricamento