Cronaca Lazise / Corso Cangrande

Vivono nel lusso di una villa a Lazise: coppia di truffatori tedeschi arrestata

Due 50enni berlinesi vivevano in uno stato di grande agiatezza economica grazie ad un centinaio di truffe messe a segno in Germania via internet ma su di loro pendeva un mandato di cattura internazionale

I Carabinieri della Stazione di Lazise hanno tratto in arresto due cittadini tedeschi colpiti da mandato di cattura internazionale.

La insospettabile coppia di 50enni berlinesi che abitava in una villa di Lazise, ostentava una particolare agiatezza economica derivata da un centinaio di truffe economiche perpetrate in Germania tramite la rete internet, nascondendo l’attività illecita dietro una società commerciale con sede legale presso un ufficio preso in affitto a Lazise.
I militari dell’Arma hanno individuato e arrestato i due coniugi, che sono stati rinchiusi nel carcere di Montorio in attesa dell’estradizione richiesta dall’autorità giudiziaria tedesca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vivono nel lusso di una villa a Lazise: coppia di truffatori tedeschi arrestata

VeronaSera è in caricamento