Raggira una donna nel Padovano, deferito 27enne di Peschiera del Garda

Invece di una polizza assicurativa sulla vita, le avrebbe fatto sottoscrivere un contratto di raccolta fondi. La donna avrebbe, inoltre, versato 2.500 euro, soldi che non le sono stati più restituiti

(Foto di repertorio)

Ieri, 30 agosto, i carabinieri di Noventa Padovana hanno deferito in stato di libertà un 27enne macedone di Peschiera del Garda. Il giovane è accusato di truffa perché avrebbe raggirato una 42enne padovana. Invece di una polizza assicurativa sulla vita, le avrebbe fatto sottoscrivere un contratto di raccolta fondi. La donna avrebbe, inoltre, versato 2.500 euro, soldi che non le sono stati più restituiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • Via libera a circoli culturali, baite alpini e parchi divertimento: ma quando riapre Gardaland?

  • In A4 a 270 km/h, viene fermato dalla Polizia Stradale: patente ritirata

Torna su
VeronaSera è in caricamento