Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Borgo Trento

Trovato in città dalle Volanti, doveva rimanere ai domiciliari a Riva del Garda

Il 45enne residente nella provincia di Trento è stato rintracciato a Verona dalla Polizia, che lo ha portato poi nel carcere di Montorio con l'accusa di evasione

È finito in manette nel pomeriggio di domenica Mirko Deon, 45enne residente in provincia di Trento, con l'accusa di evasione. 

L’uomo, cui era stato concesso il beneficio dell’esecuzione della pena detentiva presso il proprio domicilio, è stato intercettato a Verona dalle Volanti della Polizia, nelle vicinanze dell’ospedale di Borgo Trento, intorno alle ore 18.
In base agli accertamenti effettuati, il 45enne avrebbe dovuto trovarsi presso la propria abitazione, a Riva del Garda, così come disposto dall’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Milano il 30 gennaio scorso.
Dopo la convalida dell’arresto, l’uomo è stato quindi portato nel carcere di Montorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato in città dalle Volanti, doveva rimanere ai domiciliari a Riva del Garda

VeronaSera è in caricamento