menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova il ladro in casa e lo inseguono in due: alla fine lo fermano le volanti

In un primo tempo era anche riuscito a bloccare il nordafricano con l'aiuto di un condomino, ma il criminale è riuscito poi a divincolarsi e a fuggire, prima di venire definitivamente braccato dagli uomini della questura

Era riuscito a divincolarsi dalla presa dei due condomini che lo avevano braccato in un primo momento, ma quando è finito nelle mani degli uomini della volante non ha potuto fare altro che arrendersi. B.A.G., tunisino classe 1982, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato nella serata di venerdì con l'accusa di tentato furto in abitazione. 

Erano circa le 21 e due cittadini veronesi stavano rincasando nella propria abitazione di via Fattori, quando hanno notato all'interno del proprio appartamento, situato ad un piano rialzato, un soggetto dai tratti somatici nordafricani. Dopo avergli urlato di fermarsi, il proprietario ha inseguito il ladro che nel frattempo aveva scavalcato la recinzione, riuscendo a bloccarlo grazie all’aiuto di altro condomino che, sentendo le urla, aveva avvisato la centrale operativa del 113. 
Il tunisino però non si è arreso ed è riuscito a liberarsi, fuggendo poi nuovamente in direzione di via Albere, dove è terminata la sua corsa: lì infatti è stato intercettato e acciuffato definitivamente dalla pattuglia di volante
Una volta perquisito, è stato trovato in possesso di due chiavi di auto, una delle quali con un portachiavi riportante la targa di un furgone mercedes, mentre in uno zaino in suo possesso c'erano un paio di occhiali da donna. Da un primo controllo eseguito all'interno della casa, non risultano essere stati rubati oggetti e la refurtiva trovata in suo possesso è stata sequestrata. 
Il topo d'appartamento è stato quindi arrestato e condotto nelle celle di sicurezza della questura in attesa del rito per direttissima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento