rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Trolley con 12 chili di coca due ragazze finite nei guai

La valigia era stata lasciata nel bagno dell'aeroporto. Inchiodate dalle telecamere di sorveglianza

Dieci panetti di cocaina dal peso complessivo di circa 12 chili, dal valore di cieca sei milioni di euro. Nascosti all’interno di un trolley abbandonato nei bagni dell’aeroporto. Il ritrovamento della valigia abbandonata aveva fatto scattare le misure di sicurezza antiterrorismo allertate dalla polizia di frontiera dell'aeroporto. Le indagini hanno portato all’arresto di due messicane per traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Secondo gli investigatori avrebbero abbandonato il trolley carico di cocaina in una toilette dell'aeroporto Catullo. Grazie alle telecamere e ad alcune testimonianze gli investigatori sono risaliti a chi aveva abbandonato il bagaglio: due cittadine messicane di 23 e 28 anni, sbarcate dal volo proveniente da La Romana, Santo Domingo. Le due, dopo aver abbandonato il bagaglio, si erano immediatamente reimbarcate verso Roma Fiumicino dove, nel frattempo, erano già atterrate.


Dopo la convalida del fermo da parte dell'autorità giudiziaria di San Remo, il gip di Verona ha emesso un proprio provvedimento di custodia cautelare in carcere: le arrestate saranno trasferite al più presto al carcere di Montorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trolley con 12 chili di coca due ragazze finite nei guai

VeronaSera è in caricamento