Treviso-Ostiglia, si cancella la storia

La storica tratta ferroviaria rischia di non essere pi valorizzata

Treviso-Ostiglia, si cancella la storia
La tratta ferroviaria che da Cologna Veneta porta a Legnago, parte della linea storica Treviso-Ostiglia, ha rappresentato un’arteria di notevole importanza storica. Di recente la Regione ha preso una posizione chiara sul futuro di questa linea abbandonata, riconoscendone l’alto valore storico e turistico con il progetto strategico “Via Ostiglia”, che prevede la creazione di una pista ciclabile lungo il sedime dismesso, ed il recupero degli edifici ferroviari esistenti come punti di ristoro.

Il progetto di circonvallazione di San Vito di Legnago, già appaltato, invece prevede la sovrapposizione della SR 10 sulla tratta ferrata per oltre duecento metri, mentre un altro progetto che riguarda la circonvallazione di Minerbe cancellerebbe due chilometri di linea. Sarebbe uno schiaffo al buon senso procedere nei lavori, quando basterebbe una variante in corso d’opera per San Vito e spostare di pochi metri la sede stradale per Minerbe per salvaguardare la ferrovia.  Tra l’altro, le varianti sembrano essere carenti dell’autorizzazione del Ministero della Difesa per soppressione di tratta militare, e di quella della Soprintendenza per i vincoli architettonici.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento