menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre nuove rotte sono già pronte a decollare dall'aeroporto Valerio Catullo

Tre nuove mete sono raggiungibili dallo scalo aeroportuale scaligero con Volotea, che riconferma anche le classiche tratte low cost: "Durante i mesi più caldi sarà possibile decollare verso 17 destinazioni di grande fascino"

Raffica di voli inaugurali e ripartenze per Volotea, la compagnia aerea low cost con base a Verona che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa. Dal 27 maggio decolleranno, 3 nuove rotte alla volta di Mykonos, Lampedusa, e Cork, prima rotta operata dal vettore in Irlanda. Ma non solo: per la gioia dei veronesi, ripartono anche le classiche rotte della low cost verso Olbia (dal 26 maggio), Alghero, Cagliari, Brindisi, Ibiza (in calendario dal 27 maggio) e Santorini (dal 28 maggio). Infine, alla ripartenza dell’11 giugno verso Palma di Maiorca si aggiungerà il 24 giugno il nuovo volo verso Minorca.

Inauguriamo con grande piacere i nostri nuovi voli da e per Verona dove abbiamo studiato un network di destinazioni per i passeggeri che stanno progettando le prossime vacanze estive - ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea Italia –. Grazie ai nostri collegamenti comodi e veloci, durante i mesi più caldi sarà possibile decollare verso 17 destinazioni di grande fascino. E da quest’anno a Verona fanno capolino 4 nuove rotte alla volta di Lampedusa, Cork, Mykonos e Minorca. Si tratta di mete che, siamo certi, sapranno conquistare un numero sempre maggiore di viaggiatori incrementando i flussi turistici in transito dal Catullo”.

Il vettore da Verona decolla verso 9 destinazioni in Italia (Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lampedusa, Napoli, Olbia e Palermo) e 8 all’estero (Ibiza, Palma di Maiorca, Minorca, Cork, Santorini, Mykonos, Chisinau e Tirana), riconfermandosi primo per numero di mete raggiungibili dallo scalo. “Siamo molto felici dei risultati raccolti fino ad ora a Verona dove, dal 2015, abbiamo una delle nostre 9 basi operative a livello europeo” - conclude Rebasti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento