rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Tre distributori abusivi, 13mila litri di gasolio sequestrati

Gli impianti cui le Fiamme Gialle hanno apposto i sigilli si trovano a Illasi, Castel d'Azzano, Zai

Ancora sigilli su distributori di benzina abusivi o irregolari. Le Fiamme Gialle, dopo un'analoga operazione messa a segno a settembre, hanno sequestrato tre impianti abusivi totalmente privi dei requisiti di sicurezza necessari. Denunciati i tre responsabili, titolari di società attive nel settore edilizio. I distributori sequestrati si trovano a Illasi, a Castel d'Azzano e in uno stabilimento di un'azienda in Zai. Al termine dell'operazione sono stati sequestrati circa 25mila litri di gasolio. Nemmeno l'ombra di un'autorizzazione o di una concessione, come nessuna traccia dei minimi requisiti di sicurezza necessari.

I serbatoi degli impianti erano in pieno funzionamento e anche adeguatamente riforniti. Oltre all'incolumità delle persone e delle strutture dei palazzi attigui messe in pericolo, si aggiungono anche alcuni illeciti di tipo fiscale. I soggetti denunciati risponderanno delle violazioni commesse davanti all’agenzia delle dogane e, in relazione ai reati riscontrati, all’autorità giudiziaria scaligera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre distributori abusivi, 13mila litri di gasolio sequestrati

VeronaSera è in caricamento