Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Garda / Via San Vigilio

Traversata a nuoto da Garda a Bardolino: l'allenamento dei vigili del fuoco

Per ottimizzare la preparazione tecnica e fisica in apertura della stagione estiva, una decina di soccorritori acquatici di superficie ha partecipato ad una giornata di allenamento nelle acque del lago

Giornata di allenamento sul Garda per i vigili del fuoco di Verona.
Per ottimizzare la preparazione tecnica e fisica in apertura della stagione estiva, una decina di soccorritori acquatici di superficie ha partecipato questa mattina ad una traversata a nuoto in acque libere da Garda a Bardolino. Entrati in acqua a Punta San Vigilio, hanno coperto le quasi tre miglia marine fino al lungolago Preite di Bardolino in circa due ore.
Gli atleti sono stati assistiti dagli addetti alla formazione del comando scaligero che con gommone e alcune moto d'acqua hanno vigilato sulla sicurezza dei nuotatori e alla fine certificato i loro brevetti di salvamento.



Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traversata a nuoto da Garda a Bardolino: l'allenamento dei vigili del fuoco

VeronaSera è in caricamento