Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

L'incidente mortale ha avuto luogo a Cellore d'Illasi, intorno alle 8 di lunedì: sul posto si sono precipitato gli uomini del 118 e i vigili del fuoco, ma per l'uomo non c'è stato niente da fare

Il luogo dell'incidente mortale

Una tragedia avvenuta nella mattinata di lunedì, ha dato il via alla nuova settimana. Un agricoltore pensionato classe 1953, Luigi Castagna, residente a Lavagno, infatti ha perso la vita in un incidente agricolo che si è verificato a Cellore d'Illasi, in località Cisolino. 
L'allarme è stato lanciato poco prima delle 8 da un altro agricoltore, che mentre raggiungeva il proprio terreno ha notato il mezzo del 65enne ribaltato al termine di una piccola scarpata di circa tre metri, a margine dei filari di viti. A quel punto avrebbe avvisato un parente che abita poco lontano ed è partita la chiamata ai soccorsi. 
Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco con un mezzo, oltre all'ambulanza e all'elicottero del 118, ma l'agricoltore è deceduto sul posto: squadra dei pompieri arrivati da Verona con l’ausilio dell’escavatore dell’ agricoltore, sono riusciti ad alzare il trattore e sfilare l’uomo. Ribaltandosi, il trattore lo avrebbe schiacciato senza lasciargli scampo. 

Toccherà ai carabinieri di Illasi e Tregnago intervenuti sul posto, verificare la dinamica dell'incidente e l'ora in cui si sarebbe verificato: il mezzo agricolo infatti non avrebbe svoltato ad un bivio, finendo così fuori strada. Non è escluso quindi che ci possa essere un malore alla base del tragico episodio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-07-15 at 13.54.25-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La curva non scende, aumentano i malati di coronavirus a Verona

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • Altri 81 casi positivi al coronavirus nel Veronese, sono saliti a 1.228

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento