Museo di Storia Naturale, Tosi: "Avviata collaborazione con il Muse di Trento"

A chi critica l'idea di trasferire il Museo di Storia Naturale a Castel San Pietro, il Sindaco di Verona Flavio Tosi risponde con l'avviato progetto di collaborazione tra Verona e Trento, nella fattispecie, il suo Museo delle Scienze Naturali (Muse)

“Siamo lieti che il professor Gian Maria Varanini sia d'accordo con noi, tant'è vero che l' Amministrazione comunale ha già approvato da un anno una convenzione interistituzionale tra il Comune di Verona e il Muse di Trento per la definizione delle funzioni e dell'allestimento museale del Museo di Storia Naturale presso la futura sede espositiva di Castel San Pietro". Queste le parole del Sindaco di Verona Flavio Tosi a commento delle perplessità esposte circa il trasferimento futuro del Museo di Storia Naturale di Verona presso la nuova sede a Castel San Pietro.

Il primo cittadino scaligero ha poi spiegato che "tale convenzione prevede lo sviluppo congiunto di una serie di azioni, volte alla definizione dell'organizzazione dell'istituzione museale nel suo complesso, che rivestono un ruolo decisivo e fondamentale nell'elaborazione progettuale, poichè dal loro apporto dipendono in buona parte l'impostazione ed il contenuto delle ulteriori fasi di progettazione e della realizzazione finale. In attuazione di tale accordo, sono già iniziati sopralluoghi congiunti presso le strutture interessate ed incontri tecnici, tra i rappresentanti del Comune di Verona e il direttore del Museo delle Scienze di Trento Michele Lanzinger".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Flavio Tosi non ha dubbi in merito e conclude la sua nota precisando come "il Muse rappresenti un polo museale innovativo e di grande attrattiva nell'ambito dei musei scientifici non solo in Italia, ma nelle principali città europee. Pertanto riteniamo che tale collaborazione possa rappresentare per la nostra città un contributo di eccellenza, oltre che un apporto di altissima qualità scientifica e didattica. L'accordo tra il nostro Museo di Storia naturale e il Muse è uno degli ambiti operativi di una più ampia e articolata rete di sinergie che sono state attivate tra il Comune di Verona e la Provincia autonoma di Trento, che porteranno indubbi benefici all'intero sistema-Verona”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento