In stato confusionale sulla Transpolesana contromano. Fermato 85enne

L'anziano conducente non si era reso conto di quanto accaduto. I carabinieri gli hanno prima ritirato la patente e poi lo hanno affidato ai sanitari del 118

Carabiniere in strada

Nel primo pomeriggio di oggi, 7 luglio, i carabinieri hanno fermato un anziano automobilista che aveva imboccato la Transpolesana contromano

Il conducente è stato segnalato intorno alle 13.30 alla centrale operativa dei carabinieri di Legnago. Con la sua autovettura stava percorrendo la Strada Statale 434 in direzione opposta al senso di marcia, verso Rovigo. L'immediato intervento dei militari di Cerea ha consentito di fermare il veicolo condotto da un 85enne apparso in stato confusionale. L'uomo infatti non si era reso conto di quanto accaduto.

L'anziano conducente non ha provocato incidenti, fortunatamente, ma pur non avendo lesioni è stato affidato alle cure dei sanitari del 118. I carabinieri gli hanno comunque ritirato la patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

  • Santa Lucia: Verona tra tradizione e leggenda

Torna su
VeronaSera è in caricamento