rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Tragedia in ditta, titolare muore sotto il marmo

successo oggi pomeriggio all'azienda La Quercia di Pescantina

Tragedia sul lavoro questo pomeriggio, alle 14.30, alla ditta di marmi “La Quercia” di Pescantina.

Il titolare dell’azienda Lapidea Massimo Vicenzi, di 44 anni, residente a Mori, in provincia di Trento, è rimasto vittima di un incidente mortale durante l’ora di pranzo. Per cause ancora in corso di accertamento, l'uomo è rimasto schiacciato da otto lastre di marmo mentre era al lavoro con una macchina monolama.

A nulla sono valsi i soccorsi prestati dal personale di Verona Emergenza: troppo pesanti i traumi subiti dall’uomo, che è morto sul colpo.

Indagano i carabinieri di Pescantina, che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.

 
Nell’azienda sono intervenuti anche i tecnici dello Spisal, per verificare l’eventuale mancanza delle misure di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in ditta, titolare muore sotto il marmo

VeronaSera è in caricamento