Sciopero autotrasportatori, traffico in tilt al Quadrante Europa. La polizia: «Evitare l'area»

La mobilitazione riguarda le proposte di modifica agli orari di lavoro e riposo degli autisti

Immagine di repertorio

Traffico in tilt nella mattinata di oggi, lunedì 14 gennaio, nella zona del Quadrante Europa, in seguito allo sciopero nazionale di 24 ore degli autotrasportatori indetto dalle organizzazioni sindacali di categoria Filt, Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti. Il presidio si svolgerà dalle 7 alle 10 e nel pomeriggio dalle 16 alle 19. 

La polizia municipale di Verona sconsiglia agli automobilisti di transitare dalla zona interessata, compresa Caselle di Sommacampagna, ma code e rallentamenti a seguito della manifestazione si stanno registrando in queste ore anche lungo la tangenziale Sud e al casello autostradale di Verona Nord.

La mobilitazione riguarda le proposte di modifica agli orari di lavoro e riposo degli autisti, normati dal "Regolamento CEE 561/2006," che allungherebbero i tempi di lavoro ed interverrebbero sui riposi, dilatandone la cadenza. Sono state diverse le prese di posizione contro queste modifiche del regolamento europeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Lutto nella Polizia di Stato: si è spento a 58 anni il commissario Rasi

Torna su
VeronaSera è in caricamento