Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Traffico di coca: sgominata una banda dalla Guardia di Finanza

In un'operazione conclusasi all'alba, le fiamme gialle di Verona hanno tratto in arresto 11 persone e sequestrato complessivamente 8 chili di stupefacente. L'accusa è quella di traffico internazionale

Un'indagine iniziata nel mese di dicembre 2011 ha portato alla luce un traffico internazionale di sostanze stupefacenti, con quattro chili di cocaina sequestrati all'alba all'aereoprto Catullo. 

L'OPERAZIONE - A portare a termine l'inchiesta con 11 arresti è stata la guardia di finanza, che ha sorpreso i corrieri con gli ovuli provenienti dalla Repubblica Dominicana. La sostanza era destinata allo spaccio nelle zone di Secondigliano, Scampia e Melito di Napoli.

GLI ARRESTI - In manette è finito anche colui che viene considerato il capo dell'organizzazione, G. O. di 42 anni residente a Casamicciola (NA). Gli altri arrestati sono S. G. J., 25 anni, dominicana residente a Casamicciola, L. N., 28 anni, di Melito (NA), F. D. R., 65 anni, residente a Roma, e R. G. A. I., 26 anni, di Melito (NA). All'arresto sarebbero sfuggiti due extracomunitari. 

LE ACCUSE - In tutta l'operazione le fiamme gialle hanno sequestrato otto chili di cocaina, ma secondo gli inquirenti una quantità doppia sarebbe stata introddota in Italia. Le persone arrestate dovranno ora rispondere di traffico internazionale di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di coca: sgominata una banda dalla Guardia di Finanza

VeronaSera è in caricamento