Cronaca Affi / A22

Domenica mattina bloccato il traffico dei treni e sulla A22 per il disinnesco di un ordigno

Dalle 7.30 alle 10.30 è prevista l'interruzione della circolazione tra le uscite di Rovereto nord (in direzione sud) e di Affi (in direzione nord). Possibili le ripercussioni sulla viabilità statale e provinciale al confine tra la provincia di Verona e il Trentino

A causa dell'intervento di bonifica per un ordigno bellico rinvenuto nel territoro di Comune di Ala, la Prefettura di Trento ha comunicato che tra le 7.30 e le 10.30 è prevista l’interruzione della circolazione stradale sulla A22 del Brennero, nel tratto tra le uscite di Rovereto nord (in direzione sud) e di Affi (in direzione nord).
Il disinnesco della bomba avrà ripercussioni anche sul traffico ferroviario, che verrà bloccato in entrambe le direizioni tra le stazioni di Verona Porta Nuova e Rovereto, nella medesima fascia oraria.

Potrebbero verificarsi anche ripercussioni sulla viabilità statale e provinciale al confine tra la provincia di Verona e il Trentino, in particolare sulla SS12, sulla SP90 destra Adige e sulla provinciale 211 dei Monti Lessini. 
L’aggiornamento costante sull’evolversi della situazione sarà fornito da Viabilità Italia, dalla Società A22 del Brennero e da Trenitalia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica mattina bloccato il traffico dei treni e sulla A22 per il disinnesco di un ordigno

VeronaSera è in caricamento