rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Tosi va a trovare Chivu: "Ripresa eccezionale"

Il difensore ha scherza sui compagni di corsia: "Tutti milanisti e juventini..."

“L’ho trovato in ottime condizioni, tranquillo e sorridente”, queste le parole del sindaco Flavio Tosi al termine della visita fatta questa mattina all’Ospedale di Borgo Trento al calciatore dell’Inter Christian Chivu.

Il Nazionale romeno si trova ricoverato dopo lo scontro di gioco avvenuto mercoledì durante la partita Chievo – Inter e per il quale ha riportato la frattura del cranio, operata, appunto, nell’ospedale veronese. Tosi è stato accompagnato dal’assessore regionale alla sanità Sandro Sandri e dal direttore generale dell’Azienda Ospedaliera di Verona Sandro Caffi.

“Si sta riprendendo in un modo eccezionale - ha proseguito Tosi - e, se non fosse per il capo bendato, non sembrerebbe proprio essere reduce da un infortunio grave come una frattura cranica e da un intervento chirurgico così delicato. Mi ha dato una bella stretta di mano e, dopo gli elogi ai medici e al personale ospedaliero, mi ha confidato ridendo un unico rammarico: è in un reparto di milanisti e juventini, che però lo trattano come meglio non si potrebbe”.

Sandri, invece, si è voluto complimentare con con l’equipe medica, in quanto “ha fatto un lavoro incredibile; il trauma e la frattura erano importanti, non so se altrove sarebbe stato messo nelle condizioni di riprendersi così prontamente. Nel giro di tre o quattro giorni dovrebbe essere già dimesso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tosi va a trovare Chivu: "Ripresa eccezionale"

VeronaSera è in caricamento