Cronaca Via Santa Chiara

Protesta dei profughi a Veronetta, Tosi: "Inaccettabile. Che siano allontanati"

Il sindaco di Verona Tosi è intervenuto anche via Twitter chiedendo al ministro Minniti di imporre i lavori socialmente utili per tutti i migranti ospitati

"Inaccettabile", così il sindaco di Verona Flavio Tosi ha definito ad Agi la protesta di un gruppo dei migranti avvenuta nella mattina di oggi, 3 gennaio. "Gli organizzatori di questo spiacevole episodio - ha detto Tosi - devono essere individuati quanto prima, esclusi dai progetti di protezione e allontanati dall'ostello".

Non è la prima volta che capitano proteste di questo tipo. A fine novembre c'erano stati i migranti ospitati a Costagrande a manifestare in strada. Mentre in questo casa si tratta di quelli alloggiati all'ostello di via Santa Chiara, in zona Veronetta.

Su Twitter poi Tosi è tornato sul tema chiedendo al nuovo ministro Minniti di imporre lavori socialmente utili a tutti i migranti per ricambiare l'ospitalità, "in primis per ricostruire le aree terremotate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta dei profughi a Veronetta, Tosi: "Inaccettabile. Che siano allontanati"

VeronaSera è in caricamento