rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Torna l'incubo maltempo, attese pioggia e neve

Le previsioni Arpav: precipitazioni continue a partire da oggi sia in pianura che in montagna

Torna il maltempo in Veneto con pioggia prevista già nel pomeriggio specie nel versante occidentale e alpino. Domani il fenomeno sarà ancora più intenso ed esteso e riguarderà tutta la regione. Secondo le previsioni del centro meteo dell'Agenzia regionale per l'ambiente del Veneto, Arpav, nel corso del pomeriggio a partire da ovest aumentano le probabilità di pioggia sia in pianura che su gran parte della montagna.

Pioverà in modo sparso sulle zone pianeggianti, diffuso sulle zone pedemontane ed esteso sulle zone montane, dove il limite della neve è fermo ai 2000 metri di quota. Domani, invece, il cielo si presenterà molto nuvoloso o coperto su tutta il Veneto. Le precipitazioni saranno estese, discontinue e frequenti su tutto il territorio. Al mattino pioverà sia in pianura che su gran parte della montagna e con il passare delle ore il limite della neve sarà in graduale abbassamento da quote generalmente superiori ai 2000 metri fino a 1300-1500 metri in serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'incubo maltempo, attese pioggia e neve

VeronaSera è in caricamento