menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tiziano Bortolussi di Verona morto caduto burrone Monti della Laga

La moglie aveva lanciato l'allarme visto che tardava a rincasare dopo una giornata passata a cercare funghi. Le ricerche di un'intera giornata purtroppo hanno avuto esito tragico: il suo corpo è stato rinvenuto in un dirupo

Dopo l'allarme lanciato dalla moglie che non l'ha visto tornare a casa, l'unica traccia era l'auto parcheggiata ai margini di un sentiero, a quota 1700 metri sui Monti della Laga. Le ricerche di un'intera giornata purtroppo hanno avuto esito tragico: Tiziano Bortolussi, 73enne originario di Pineto, Teramo, e residente a Verona, è stato trovato senza vita nel pomeriggio in fondo a un dirupo.

Era uscito ieri mattina, da solo, per cercare funghi in montagna. Le ricerche erano cominciate nella notte, impegnati circa 50 uomini fra Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, Corpo Forestale, Carabinieri e Vigili del Fuoco. Questi ultimi hanno trasferito in zona una fotoelettrica per aiutare le squadre di ricerca, dall'alba anche un elicottero del 115 ha sorvolato la montagna mentre le squadre Saf, di ricerca alpino-speleologica, perlustravano anfratti e fossi. Probabilmente l'uomo è scivolato e morto dopo il volo nel dirupo. Le squadre di soccorso si stanno organizzando per raggiungere il corpo e portarlo, con un verricello, a bordo di un elicottero con cui sarà trasportato all'obitorio dell'ospedale Mazzini di Teramo, a disposizione del magistrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento