menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'epicentro del sisma

L'epicentro del sisma

Terremoto a Ravenna, avvertito anche a Verona. Una chiamata al 118

La scossa più forte è stata di magnitudo 4.6 a 11 chilometri dal capoluogo romagnolo. È stata seguita da tre repliche di intensità inferiore. Non si registrano vittime e i danni sono stati veramente lievi

Il terremoto più intenso degli ultimi trent'anni del Ravennate. Così è stato definito il sisma registrato poco dopo la mezzanotte di oggi, 15 gennaio, sulla costa romagnola. La scossa più forte è stata di magnitudo 4.6 a undici chilometri da Ravenna ed è stata seguita da tre repliche di intensità inferiore.
Non si registrano vittime e i danni sono stati veramente lievi. Per precauzione, comunque, oggi le scuole sono chiuse.

Tanta paura in provincia di Ravenna, ma tanta anche nelle Marche e nel Nordest dove il terremoto è stato avvertito distintamente. Anche a Verona in molti lo hanno sentito e per la paura una donna ha chiamato il 118. Un'ambulanza infermierizzata ha raggiunto la cittadina veronese che però ha rifiutato il trasporto in ospedale per accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento