rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

Terremoto in Emilia, la Federazione della Sinistra compra 50mila euro di parmigiano

La Federazione della Sinistra di Verona ha partecipato alla raccolta di fondi per l'acquisto del formaggio "parmigiano reggiano" dal caseificio di Medolla, disastrato dal terremoto

La Federazione della Sinistra di Verona ha partecipato alla raccolta di fondi per l'acquisto del formaggio "parmigiano reggiano" dal caseificio di Medolla, disastrato dal terremoto.

"E' stato sufficiente lanciare la proposta - racconta il portavoce Fiorenzo Fasoli - che subito è partita una positiva forma di autorganizzazione dal basso per cui ognuno ha coinvolto la cerchia delle amicizie, dei vicini di casa, di condominio, di posto di lavoro. Sono così arrivate molte prenotazioni collettive e con quantitativi importanti fino a due, trecento e perfino 360 kg".


"In poco tempo - aggiunge Fasoli - siamo stati subissati di richieste tanto che, in soli tre giorni, sono stati prenotati quasi 50 quintali di formaggio per un valore di 50.000 euro. Sono stati giorni di lavoro molto intenso, ma che lasciano la soddisfazione di aver reso possibile un momento di solidarietà vera, addirittura al di sopra di ogni più rosea aspettativa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in Emilia, la Federazione della Sinistra compra 50mila euro di parmigiano

VeronaSera è in caricamento