menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ternana - Hellas: tifoserie nel mirino, una Daspo anche a Verona

Dopo l'incontro del 10 novembre le autorità di Terni usano il pugno di ferro contro gli ultrà della loro città: in quattro allontanati dagli stadi. Ma le indagini ora si spostano nel capoluogo scaligero

Pare proprio che non ci possa essere pace negli stadi: dopo la lunga polemica sul caso dei cori contro Morosini, oggi arriva una nuova notizia che riguarda la tifoseria della peggior specie.Tre tifosi della Ternana di 24, 34 e 35 anni sono stati denunciati a piede libero dalla Digos di Terni al termine di un'attività di indagine scaturita da alcuni episodi di violenza e avvenuti il 10 novembre allo stadio comunale, durante ed al termine della partita di calcio contro l'Hellas Verona.

LE ACCUSE - Travisamento in occasione di pubbliche manifestazioni, lancio di materiale contundente contro le forze di polizia e oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale sono le accuse contestate. I tre - in base a quanto riferito dalla Digos - nel corso e al termine della partita avevano tentato a più riprese di venire in contatto con l'opposta tifoseria o con le forze dell'ordine, assumendo atteggiamenti violenti, motivi per cui sono stati disposti nei loro confronti provvedimenti di interdizione dalle manifestazioni sportive (Daspo), di durata variabile dai due ai tre anni (per uno dei tifosi di tratta del terzo provvedimento interdittivo).

I CASI SCALIGERI - Un quarto tifoso, del Verona, sorpreso ad urinare sugli spalti, è stato invece denunciato per il reato di atti contrari alla pubblica decenza, mentre nei confronti di un altro sostenitore scaligero, che secondo la polizia durante la partita aveva assunto un comportamento violento, istigando e provocando la tifoseria opposta, è stato applicato il Daspo per la durata di due anni. Sono tuttora in corso, con la collaborazione della Digos di Verona, indagini su altri tifosi del Verona che, nel corso della partita, si sarebbero resi protagonisti di episodi di violenza e di provocazione nei confronti di tifosi del Ternana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento