Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Venezia / Piazza Libero Vinco

Tenta di forzare l'entrata di un salone di parrucchieri: 43enne finisce in carcere

Si tratta di un uomo pluripregiudicato nato in Germania e residente nella città scaligera

Lo scorso 24 maggio, intorno a mezzanotte e mezza, gli agenti dell’Ufficio Volanti della Questura di Verona hanno tratto in arresto il 43enne T. N. L. nato in Germania e residente nella città scaligera, colto in flagranza del reato di tentato furto aggravato.

A notte inoltrata l’uomo è stato visto da un passante mentre, con una tenaglia, tentava di aprire la finestra di un salone di parrucchieri sito in piazza Libero Vinco, con il chiaro intento di entrarne all’interno. Il testimone ha pertanto deciso di allertare immediatamente la Centrale Operativa della Questura, fornendo una dettagliata descrizione del delinquente.

I poliziotti delle Volanti, giunti sul posto poco dopo la segnalazione, hanno potuto intercettare il soggetto descritto, provvedendo a fermarlo per eseguire i dovuti accertamenti. A seguito della perquisizione personale gli agenti hanno rinvenuto una tenaglia in ferro e un coltellino multiuso munito di torcia, entrambi occultati all’interno dei pantaloni dell’uomo.

Accertato il possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso, nonché l’effettiva forzatura della serratura della finestra dell’esercizio commerciale, gli operatori hanno quindi arrestato il malvivente che è stato poi condotto presso gli Uffici della Questura e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Nella mattinata odierna, innanzi al giudice, il 43enne pluripregiudicato per reati specifici e per spaccio di sostanze stupefacenti, ha ammesso la responsabilità del fatto.  Dopo la convalida dell’arresto, l’autorità giudiziaria ha disposto la custodia cautelare in carcere in attesa della celebrazione del processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di forzare l'entrata di un salone di parrucchieri: 43enne finisce in carcere

VeronaSera è in caricamento