rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca San Giovanni Lupatoto / Via Legnaghese

San Giovanni Lupatoto, tentato furto di rame all'illuminazione pubblica

Nella notte tra il 4 e il 5 gennaio, ignoti hanno rubato i fili di rame per circa un chilometro lungo la pista ciclabile di via Legnaghese, tra San Giovanni e Raldon. Il bottino però è stato quasi del tutto ritrovato ma non è più riutilizzabile

La scorsa settimana, nella notte tra il 4 e il 5 gennaio, ignoti hanno rubato i fili di rame per circa un chilometro lungo la pista ciclabile di via Legnaghese, tra San Giovanni Lupatoto e Raldon. Sembra che gli autori del furto abbiano agito nelle prime ore della notte, riferiscono dal Comune di San Giovanni Lupatoto, sfilando il rame presumibilmente vestiti da operai e in parte nascosti tra gli arbusti.
Gran parte del materiale è comunque stato ritrovato dai carabinieri e portato in caserma. È possibile che i ladri siano stati disturbati e per non essere fermati abbiano abbandonato quasi tutto il bottino e siano scappati.
La merce rubata è risultata comunque inutilizzabile per una nuova installazione, in quanto i fili sono stati rotti o allungati per essere sfilarli.

Il tentato furto ha provocato un disagio ai cittadini di via Legnaghese, dove da giorni manca l'illuminazione pubblica. Per ripristinarla, l'amministrazione di San Giovanni Lupatoto ha subito acquistato di nuovi fili di rame per una spesa di circa 1.200 euro.

Il Comune rinnova il suo invito ai cittadini di segnalare tempestivamente alle forze dell'ordine persone o movimenti sospetti, per impedire, in futuro, altri simili danni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Lupatoto, tentato furto di rame all'illuminazione pubblica

VeronaSera è in caricamento