Tentato furto in casa a Legnago: ladro scoperto da un'anziana si dà alla fuga

L'uomo col volto nascosto, non appena sorpreso, è fuggito senza minacciare la signora

Carabinieri in azione - immagine d'archivio

Sono stati attimi certamente non facili quelli vissuti da un'aziana signora la notte tra giovedì 28 e venerdì 29 marzo a Porto di Legnago. La donna che vive da sola, quando erano circa le tre di notte, si è ritrovata all'interno della sua casa al cospetto di un uno sconosciuto. L'uomo, coperto in volto e vestito di scuro, alla vista della signora si è subito dileguato senza minacciare né verbalmente, né tantomeno fisicamente l'anziana.

Si è trattato di un "tentato furto", così come spiegano i carabinieri di Legnago, non avendo l'uomo rubato alcunché, né minacciato espressamente la signora. È probabile che il ladro avesse un complice, spesso accade che in situazioni similari ad agire siano sempre almeno due persone. In ogni caso, l'anziana signora ha spiegato agli inquirenti di aver visto soltanto un soggetto quella notte. 

L'indomani mattina, dopo un primo inventario, dall'abitazione della donna di fatto è parso non mancare nulla. In ogni caso, è stata sporta una formale denuncia ai carabinieri che al momento si stanno occupando delle indagini per cercare di risalire al responsabile dell'effrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

  • Una persona travolta da un treno a Verona: sospeso il traffico ferroviario

Torna su
VeronaSera è in caricamento