Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Lupatoto / Via Roma

Tentato furto a un altro bancomat dell'Antonveneta: fiamme mettono in fuga i ladri

Ennesimo bancomat preso d'assalto da dei ladri che hanno tentato di aprire lo sportello con la fiamma ossidrica. Un incendio li ha messi in fuga

Un altro sportello bancomat dell'Antonveneta preso di mira dai ladri dopo l'episodio di Vigasio, avvenuto nella notte tra il 30 e il 31 ottobre. Questa volta il colpo è avvenuto in una filiale di San Giovanni Lupatoto, ma i ladri sono andati via a mani vuote.

Come si legge su L'Arena l'1 novembre, i malviventi avrebbero tentato di sventrare lo sportello con una fiamma ossidrica, dopo aver divelto una grata, sfondato un infisso e posizionato due scale. Ma durante le operazioni, sarebbe scoppiato un piccolo incendio che avrebbe messo in fuga i ladri.

Sul posto i carabinieri locali e quelli appartenenti alla Sezione Investigazioni Scientifiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto a un altro bancomat dell'Antonveneta: fiamme mettono in fuga i ladri

VeronaSera è in caricamento