rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Tentata rapina, anziana picchiata in casa propria

Villabartolomea, in tre entrano nellabitazione della donna e la schiaffeggiano

Attimi di terrore ieri notte a Villabartolomea per un’anziana signora. La donna è stata sorpresa all’interno della propria abitazione da tre malviventi, col volto coperto da passamontagna, che erano entrati in casa con l’intenzione di rapinarla.

Vedendo i tre uomini incappucciati la signora ha tentato di reagire, ma i ladri l’hanno fermata e continuando nella loro opera non si sono fatti scrupoli addirittura schiaffeggiando l’anziana. Le grida della donna e i rumori provenienti dall’abitazione hanno allarmato qualcuno nel vicinato che, prontamente, ha chiamato i carabinieri.

Sentendo le sirene delle auto dell’Arma i tre malviventi si sono dati alla fuga in auto, ma uno di loro non è riuscito a salire sull’automezzo. Vedendo l’auto fuggire i militari hanno sparato in aria, a scopo intimidatorio, due colpi d’arma da fuoco, che comunque non ha fatto fermare i due fuggiaschi. Il terzo, rimasto a piedi, è stato raggiunto dai carabinieri ed è stato costretto a rivelare il covo dei due complici.

Nella loro casa i carabinieri hanno trovato solo i loro abiti, sporchi di sangue. Dalle prime indiscrezioni i tre malviventi dovrebbero essere di origine marocchina. La caccia ai due ladri a piede libero è ancora in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina, anziana picchiata in casa propria

VeronaSera è in caricamento