rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Tentano di rubare un bancomat, messi in fuga dai carabinieri

Stanotte quattro malviventi fanno saltare uno sportello a Oppeano, poi devono scappare

Probabilmente avevano un palo. Che li ha avvertiti dell'imminente arrivo di una pattuglia di carabinieri. Così quattro malviventi sono riusciti a mettersi in fuga senza, pero, portare a termine il loro progetto. Volevano rubare la cassa continua della filiale Unicredit di Oppeano, in via Dante Bertini. Alle tre e mezza di questa notte, dopo aver oscurato le telecamere di sorveglianza, i quattro, con una carica di esplosivo, hanno fatto saltare lo sportello. Proprio in quel momento però stava per sopraggiungere una pattuglia di carabinieri per un giro di perlustrazione. Questione di trenta secondi e i quattro sarebbero stati arrestati. Imbeccati dal palo, invece, hanno avuto il tempo di dileguarsi.

Ingenti i danni interni allo stabile della filiale. Per l'esplosione è saltato un muro di cartongesso, e le schegge sono volate dappertutto. I carabinieri di Legnago si stanno occupando delle indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare un bancomat, messi in fuga dai carabinieri

VeronaSera è in caricamento