rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Tempi d'attesa al minimo storico

Molti ancora le idee da realizzare con la partnership di Meridiana, ora si cercano gli investitori

Al Catullo dunque si guarda avanti: “Abbiamo preso in mano un servizio che già esiste e l’abbiamo potenziato, è stato come aggiornare un elettrauto al livello di un meccanico da formula uno –ha sentenziato il presidente Bortolazzi-. E questo è solo il primo dei progetti che abbiamo concordato sempre in collaborazione con Meridiana Fly”.

Sul futuro, il numero uno dell’aeroporto si permette di ironizzare: “Abbiamo una cartucciera piena, ma, come diceva mio nonno, cavarghe i schei ai siori l’è veramente dura. Ma per cercare investitori c’è ancora tempo”. E per quanto riguarda lo scalo bresciano? “Al Montichiari ci sarà uno sviluppo prevalentemente sui voli cargo, mentre a Verona sarà data priorità all’utenza business, ai voli low cost e alle linee internazionali”. In conclusione, Bortolazzi ricorda che “stiamo mettendo in moto un progetto ambizioso, che sicuramente diventerà esempio di professionalità ed efficienza. Nessuno fino ad ora ha mai pensato di ridurre i tempi di attesa dal parcheggio all’imbarco a soli 45 minuti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempi d'attesa al minimo storico

VeronaSera è in caricamento