menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discariche abusive sulle strade: "Installiamo autovelox sulle piazzole"

Il sindaco di Oppeano, Alessandro Montagnoli in Fiera a Verona lancia l'idea: "Utilizziamo lo stesso principio anti-velocità per stanare gli inquinatori delle piazzole di sosta. In tre mesi più di 15mila euro in multe"

Utilizzare le telecamere esattamente come con gli autovelox per punire i trasgressori. "C'é un metodo efficace per eliminare il fenomeno delle discariche abusive lungo le strade: una specie di 'Spazzavelox': si mettono le telecamere nelle piazzole e si danno le multe, esattamente come si fa con l'autovelox". E' l'arma contro le discariche abusive proposta da Alessandro Montagnoli, sindaco di Oppeano, al convegno "Nuove tecnologie di comunicazione: l'interazione con i cittadini per migliorare la città" che si è svolto alla Fiera di Verona, nell'ambito del salone della pulizia professionale "Pulire", la più importante manifestazione del settore in Italia e la seconda in Europa.

"Per farlo - aggiunge Montagnoli, ex membro della Commissione trasporti della Camera - basta applicare un'ordinanza comunale utilizzando leggi che ci sono già". Questa soluzione, oltre a frenare un fenomeno che ha un grave impatto sull'igiene e sull'immagine del nostro Paese, ha anche un vantaggio economico: "La nostra esperienza è al vaglio di altri comuni. - conclude Montagnoli -. Anzitutto perché i casi in questo modo si riducono. E poi, in soli tre mesi, sono state elevate 35 multe da 500 euro, che hanno pagato il costo delle telecamere. Con qualche risorsa anche per la pulizia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento