menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Tante prenotazioni agli agriturismi veronesi nei giorni di Pasqua e Pasquetta

Stefano Chiavegato, presidente di Terranostra Verona di Campagna Amica: "La qualità più apprezzata è il mantenimento delle tradizioni alimentari, ma cresce la domanda di servizi aggiuntivi"

Sono centinaia i veronesi che hanno scelto di sedersi a tavola in agriturismo per Pasqua e Pasquetta. È quanto emerge da una stima di Coldiretti Verona, sulla base delle prenotazioni ricevute dagli agriturismi di Terranostra di Campagna Amica.

Per la Pasqua 2018 gli agriturismi sono state fra le mete privilegiate, anche a causa delle tensioni internazionali che non hanno stimolato gli italiani a partire per trascorrere un weekend lungo all'estero. Meglio il relax e la tranquillità della campagna e le sue offerte enogastronomiche.

La capacità di mantenere inalterate le tradizioni alimentari con menù di Pasqua locali a base di prodotti di stagione a chilometri zero e biologici - ha precisato Stefano Chiavegato, presidente di Terranostra Verona di Campagna Amica - è la qualità più apprezzata dagli ospiti negli agriturismi presenti sul territorio veronese, ma sta crescendo la domanda di servizi aggiuntivi. Nelle aziende agricole sono sempre più spesso offerti programmi ricreativi come l'equitazione, il tiro con l'arco, il trekking ma non mancano attività culturali, corsi di cucina o di orticoltura. Peraltro molte aziende agrituristiche si sono attrezzate con l'offerta di alloggio e di pasti completi ma anche spuntini o con la semplice messa a disposizione di spazi per picnic e grigliate, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia ricorrendo eventualmente solo all'acquisto dei prodotti aziendali di Campagna Amica.

Gli agriturismi in questi giorni hanno preparato i piatti tipici della tradizione pasquale veronese come uova ed asparagi, pasticcio o tagliatelle con gli asparagi, risotti tradizionali con particolare attenzione alle verdure di stagione. E per i dolci non possono mancare la colomba pasquale e le prime fragole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento