menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Taccheggio e furti di portafogli, tre persone in manette

Taccheggio e furti di portafogli, tre persone in manette

Taccheggio e furti di portafogli, tre persone in manette

I servizi, intensificati dal 1 dicembre, proseguiranno per tutta la durata delle festivit natalizie

I carabinieri della Compagnia di Verona durante i servizi svolti nei centri commerciali del territorio di competenza e finalizzati a prevenire lo “shopping natalizio gratuito, a cui spesso si dedica gente con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, hanno arresto tre persone e deferito in stato di libertà una quarta, in quanto ritenute responsabili di aver trafugato da un’attività commerciale capi d’abbigliamento e accessori.

I servizi, intensificati dal 1 dicembre e che proseguiranno per tutte le festività natalizie, hanno consentito in particolare di arrestare un marocchino di 23 anni e una coppia di albanesi rispettivamente di 34 e 27 anni, in quanto ritenuti responsabili di aver prelevato indebitamente stivali dal negozio “Scarpe & scarpe” presente nel centro commerciale “Verona Uno” di San Giovanni Lupatoto. I militari dell’Arma scaligera hanno, inoltre, deferito in stato di libertà sempre per il reato di furto un 20enne indiano che aveva asportato un portafogli in pelle.

Dei tre arrestati,
i due albanesi sono stati condannati, a seguito di giudizio con rito direttissimo, a 4 mesi di reclusione e 150 €uro di multa, mentre il marocchino è stato sottoposto a obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, in attesa dell’udienza che si terrà innanzi al Tribunale di Verona il 10 febbraio 2012.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento