rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Taccheggiano durante la scossa tellurica, arrestate

Due donne rubavano merce in un supermercato approfittando della confusione venutasi a creare

I carabinieri della compagnia di Verona hanno arrestato due donne che stavano rubando della merce dal supermercato Migross Stadio, approfittando della confusione presente sul piazzale Olimpia per via del gran numero di persone uscito in strada a causa della paura di una nuova scossa di terremoto, dopo quelle avvertite dalla popolazione nel corso della nottata e alle ore 9 di oggi.


Nella confusione, le due, un’italiana e una bosniaca, avevano già guadagnato l’uscita con la merce nascosta indosso. Vanessa Facen di 37 anni e Fatima Komadina di anni 62 avevano rubato la merce dal supermercato preso d’assalto sia all’interno che all’esterno dalle persone preoccupate per le scosse telluriche avvertite poche ore prima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccheggiano durante la scossa tellurica, arrestate

VeronaSera è in caricamento