Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Vigasio / Via Dante Alighieri

Sventrano la cassaforte del bancomat con la fiamma ossidrica e spariscono nella notte

Intorno alle 5 del mattino alcuni criminali sono penetrati all'interno della filiale della Banca Antonveneta in via Dante Alighieri, a Vigasio, forzando una porta sul retro

L'obiettivo era sempre il solito, il contenuto del bancomat, è la tecnica semmai ad essere cambiata e questa volta hanno avuto ragione i criminali. 

Erano circa le 5 del mattino, quando alcuni ignoti hanno fatto irruzione nella filiale della Banca Antonveneta in via Dante Alighieri, a Vigasio, forzando una porta sul retro. Una volta all'interno hanno utilizzato una fiamma ossidrica per sventrare la cassaforte e prelevare il contenuto dello sportello, prima di darsi alla fuga e far perdere le proprie tracce. 
Avvisati dal sistema d'allarme, i carabinieri sono giunti sul posto quando i furfanti se n'erano già andati. Non si conosce ancora la somma sottratta nell'episodio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sventrano la cassaforte del bancomat con la fiamma ossidrica e spariscono nella notte

VeronaSera è in caricamento